© an awesome website created by "WILD HORSEWATCHING - I Cavalli Selvaggi dell'Aveto" ®
icavalliselvaggidellaveto@gmail.com​



®
Paola Marinari

Sono nata a Genova ma, vivo da più di vent'anni a Moneglia, un piccolo villaggio sulla costa ligure di levante, dove lavoro come medico nell'Ospedale locale.
La passione per i cavalli nasce molto presto, una passione che non mi ha mai abbandonata, e che coltivo da più di trent'anni, condividendo la mia vita con i miei amici equini. 
Nel 2001 ottengo​ il diploma di medico della Riabilitazione equestre e nel 2003 fondo l’Associazione Onlus Un cavallo per amico, rivolta ai ragazzi disabili.
​Da diversi anni mi occupo di turismo: organizzando eventi di turismo equestre, prima come referente dell’Associazione Natura a cavallo per la Liguria, come consigliere delegato al turismo per il Comune di Moneglia, e dal 2010 al 2013 come commissario regionale per la Federazione Italiana di Turismo Equestre (FITETREC-ANTE), ideando il progetto Vie equestri di Liguria, che ho presentato alla Fiera Cavalli di Verona durante il convegno sul turismo equestre.
Dal 2009 mi occupo con grande impegno della tutela e della conservazione dei Cavalli selvaggi dell’Aveto, un gruppo di cavalli selvaggi che popolano l’area limitrofa del Parco Naturale Regionale dell’Aveto.

Nell’ambito del Progetto I cavalli selvaggi dell’Aveto Wild horsewatching mi occupo della promozione e dello sviluppo di collaborazioni.

Evelina Isola

​Sono una naturalista, la passione per la natura e la vena creativa mi hanno portato a fare della mia passione anche il mio lavoro. Dopo la laurea in Scienze Naturali e il dottorato in Scienze della Terra, decido di dedicarmi interamente a trasmettere agli altri i miei interessi attraverso la divulgazione scientifica e la didattica ambientale collaborando con parchi naturali, musei e acquari. Sono guida ambientale escursionistica e l’altra mia passione, il cavallo, l’ho portata nel mio lavoro diventando accompagnatore escursionistico equestre FITETREC-ANTE. Grazie all’incontro con Paola Marinari nell’ambiente del turismo equestre, nasce il progetto “I Cavalli Selvaggi dell’Aveto – WILD HORSEWATCHING ®”.
​Mettendo insieme passione e competenze personali abbiamo creato uno speciale e personale strumento per tutelare una risorsa preziosa e unica: uno degli ultimi branchi di cavalli selvaggi ancora esistente in Italia!
​Mossa dalla profonda convinzione che la loro presenza possa creare un’importante risorsa per il turismo “slow” locale e che sia un naturale strumento di equilibrio per l’habitat, mi sto impegnando a trovare i mezzi per un censimento e un monitoraggio scientifico e per dare un impulso a futuri studi etologici e biologici dei branchi. Nell’ambito del progetto mi occupo della comunicazion
e scientifica e delle escursioni.
I PROMOTORI DEL PROGETTO
Wild Horse Watching
I Cavalli Selvaggi dell'Aveto